Quaderni di birdwatching Anno I - n° 2 - ottobre 1999


Recensioni
Gli uccelli delle foreste casentinesi
Monitoraggio degli uccelli nidificanti (1992-1997)

G. Tellini Florenzano
Regione Toscana - Giunta Regionale / Comunità Montana del Casentino
marzo 1999, 84 pagine, s.i.p.

di Roberto Garavaglia

     Il territorio delle Foreste Casentinesi gode ancora di un buono stato di salute ambientale, con un elevato grado di naturalità. Questo studio riassume i risultati più significativi di un programma di indagine che ha interessato il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi dal 1992 al 1997 e che rappresenta un esempio unico in Italia di monitoraggio ornitologico in un’area di ragguardevoli dimensioni. Tra i suoi scopi primari, realizzare un monitoraggio standardizzato dell’avifauna nidificante e raccogliere informazioni sulle caratteristiche del flusso migratorio autunnale.

     Durante le ricerche sono state rinvenute in totale 76 specie nidificanti. Nella prima parte del volume, per 63 di esse vengono presentate le carte di distribuzione, assieme al grafico della distribuzione altitudinale, ai dati sulle preferenza ambientali e sulla tendenza di popolazione.

     Un capitolo è poi dedicato ai dati della migrazione autunnale, ottenuti attraverso sia gli inanellamenti che l’osservazione diretta.

     L’aspetto più qualificante di questo volume è che non si limita alla elencazione dei dati raccolti, più o meno elaborati, ma partendo da essi giunge a formulare una serie di interessanti indicazioni per la gestione del Parco.

     Ne emerge un quadro preciso, non solo delle popolazioni ornitologiche, della loro ecologia e biologia, ma più in generale dello stato di qualità dell’ambiente in questa parte del territorio italiano.

 


Copie della pubblicazione possono essere richieste a:

Regione Toscana
Dipartimento dello Sviluppo Economico
c.a. Luigi Bartolozzi
via Novoli 26
50127 Firenze

BACK

1999, Quaderni di birdwatching

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. È vietata la riproduzione totale o parziale senza consenso scritto.