Quaderni di birdwatching Anno II - vol. 3 - aprile 2000

Recensioni

Atlante degli uccelli svernanti in Toscana

di Roberto Garavaglia




 

     Questo volume porta impressa la data di stampa del 1997 ma, a quanto mi risulta, è diventato facilmente reperibile anche nelle librerie solo nel 1999.

     L'atlante della Toscana si presenta subito come singolare all'interno del panorama degli atlanti ornitologici, in quanto riunisce e presenta i dati di entrambi gli aspetti della fenologia delle specie: la nidificazione e lo svernamento.

     Quanto alla metodologia di rilevamento, in entrambi i casi, ai rilevatori volontari non è stata data alcuna indicazione o limite circa le aree da sorvegliare, i tempi di osservazione, il numero di visite ripetute, ecc. Anche la scheda di raccolta dati è stata semplificata, per rendere il più semplice possibile il compito dei volontari.

     In totale, negli anni della ricerca, sono state rinvenute 187 specie nidificanti (delle quali 165 regolari) e 227 svernanti, comprese 52 considerate solo occasionali.

     La trattazione di ciascuna specie non si perde in preamboli generici e presenta subito e solo i dati relativi alla regione; è suddivisa in due capitoli: "Nidificazione" e "Svernamento" e corredata da due mappe. Il testo è sintetico ma, nello stesso tempo, estremamente informativo e preciso; evita la terminologia troppo specialistica, riesce a concentrare tutte le notizie che contano e costituisce anche una lettura piacevole, cosa che non guasta mai. Un esempio molto ben riuscito e da imitare.

     Unico neo, a causa della metodologia semplificata di raccolta dei dati, mancano quasi del tutto le informazioni quantitative sulle preferenze ambientali, che sono ridotte solo a pochi grafici della distribuzione altitudinale. Il volume è anche arricchito da gradevoli disegni al tratto, stampati a piena pagina.

     Nel complesso, un ottimo lavoro, da raccomandare a tutti i birdwatcher, non solo quelli Toscani.


BACK

2000, Quaderni di birdwatching

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. È vietata la riproduzione totale o parziale senza consenso scritto.