Quaderni di birdwatching Anno VI - vol. 11 - aprile 2004

Recensioni
Titolo
di Andrea Corso

     IN UN PERIODO in cui vengono pubblicati centinaia di libri, per lo più guide, per i birdwatchers, molte delle quali ripetitive o mal riuscite, un libro che tratti invece di biologia e comportamento degli uccelli è sicuramente benvenuto. I moderni birders sono diventati più preparati e aggiornati sulle tecniche di riconoscimento degli uccelli in natura, sulla tassonomia, ma meno di norma sanno sulla biologia, sull’etologia e sugli interessantissimi e spesso bizzarri comportamenti del mondo alato.

     Con la pubblicazione di questo libro, Gàbor Michl, ha tentato (e con ottimi risultati a mio giudizio) di ravvicinare queste distanze, di fornire un agile e conciso quadro sui comportamenti più ineteressanti delle varie famiglie di uccelli europei e nord americani. In libro si divide in due parti: nella parte A, l’autore descrive l’origine e le funzioni della colorazione del piumaggio, così come il ruolo del canto degli uccelli e dei numerosi versi.

     Nella parte B, sono discussi i comportamenti riproduttivi, il complesso processo della scelta del partner, e poi tutta una serie di comportamenti come il parassitismo dei cuculi, l’infanticidio o il fratricidio, la rivalità tra i pretendenti di una femmina, ecc.

     Nella parte C, l’ultima, vengono forniti dei brevi ma succosi sommari del comportamento di 48 famiglie di non-passeriformes. Il libro è di 293 ppg. ed è meravigliosamente arricchito da numerosi disegni in B&N al tratto del talentuoso e giovane artista Szabolcs Kòkay, mio amico e con il quale sto piacevolmente collaborando per alcuni articoli in preparazione.




Disponibile su
NHBS

BACK

2004, Quaderni di birdwatching

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. È vietata la riproduzione totale o parziale senza consenso scritto.