Quaderni di birdwatching anno IX - volume 18 - ottobre 2007

Associazione EBN Italia
Titolo
di Andrea Nicoli

 I nuovi NODI

        Aumentano i gruppi locali che fanno riferimento alla nostra associazione. Ecco i nuovi Nodi:

Marche
Picus Viridis
sito web mailing list referente: Daniela Ribaudo
Roma
Gruppo Romano di Birdwatching! (GRoB!)
sito web & mailing list referente: Riccardo Molajoli

 Meeting a Ventotene - 21-25 aprile

        Il XVII meeting nazionale di EBN Italia si è svolto a Ventotene, una delle isole Ponziane, al largo di Formia (LT). Il fascino delle "piccole isole" ha contagiato i partecipanti a questa immersione totale nel birdwatching e grande è stata l'emozione di trovarsi nel bel mezzo della migrazione. Le strade ed i sentieri di Ventotene si sono popolati di birder, molto visibili con le loro attrezzature, e questa simbolica invasione è stata uno degli aspetti più significativi del meeting.

        Sono stati osservati uccelli migratori in gran numero, soprattutto Luì grosso, Luì verde, Sterpazzola, Balia nera, Stiaccino, Culbianco. Ma anche Rondine rossiccia, Pispola golarossa, Balia dal collare, Canapino maggiore, Monachella.

        A differenza di altri luoghi, a Ventotene non si pratica il bracconaggio e le persone con il binocolo sono ben viste dalla popolazione locale. Gran parte del merito va al lavoro di sensibilizzazione portato avanti dalla stazione di inanellamento presente sull'isola, coordinata da Fernando Spina, che ci ha accolto e ha fatto gli onori di casa.

        Nella serata del 22 aprile si è tenuta l'assemblea ordinaria dei soci che ha approvato il bilancio 2006 dell'Associazione.

        Si può trovare un resoconto completo del meeting sul sito web di EBN Italia.


Al Museo della Migrazione - foto di Remo Ciuffardi


Per le vie dell'isola - foto di Remo Ciuffardi


La stazione d'inanellamento - foto di Remo Ciuffardi


La costa di Ventotene - foto di Remo Ciuffardi


 Adesione alla Rete Osservatori Alpi Occidentali



download scheda
da inviare a:
Luciano Ruggieri


        A 10 anni dal ritorno del Gipeto come nidificante sulle Alpi, il Progetto internazionale di reintroduzione è a una svolta importante. Il successo del Progetto è sotto gli occhi di tutti: ad oggi 146 individui nati in cattività sono stati rilasciati ma soprattutto, 43 giovani sono nati liberi in natura e circa 15 coppie hanno territori stabili sulle Alpi. Si ritiene pertanto che sia superfluo operare nei prossimi anni con nuovi rilasci.

        Piuttosto si reputa importante affinchè il Progetto possa continuare ad avere successo, rafforzare l'opera di monitoraggio e svilupparlo in maniera capillare. Questo aspetto richiede risorse e capacità organizzative non indifferenti.

        A questo riguardo siamo lieti di annunciare che a EBN Italia è stato chiesto ufficialmente dall'Ente Parco Alpi Marittime di contribuire al monitoraggio della specie sulle Alpi e di essere inserita nella Rete Osservatori Alpi Occidentali.

        A questo scopo EBN Italia si è impegnata a:
           - raccogliere le osservazioni, vagliarle e inviarle ai centri di raccolta IBM per le Alpi Occidentali, tramite la compilazione della scheda internazionale (download qui a fianco) con una cadenza il più possibile ristretta;
           - trasferire ai collaboratori o soci tutte le informazioni ritenute utili per un loro maggior coinvolgimento, valutando di volta in volta i "dati sensibili" ovvero che riguardano adulti stanziali, coppie formate o in riproduzione, al fine prioritario di proteggere la specie;
           - mettere in campo tutte le risorse possibili per la sensibilizzazione dell'opinione pubblica locale, anche in collaborazione con altri Enti e Istituzioni.


 Fiera internazionale del birdwatching - Comacchio - 28-30 aprile

        La International Po Delta Birdwatching Fair è giunta alla sua quarta edizione. Durante i giorni della manifestazione fieristica l'associazione EBN Italia è stata presente con un proprio stand e ha coordinato alcuni eventi della fiera., come la pressentazione di libri ("A Birdwatcher's guide to Italy" di L.Ruggieri e I.Festari e "Colazione sul ghiaccio" di G.De Carlo) o di eventi ("La Notte Europea della Civetta" con M.Mastrorilli), video e slide show.

        Animata da EBN Italia anche l'interessante tavola rotonda "L'editoria italiana ornitologica oggi", a cui hanno partecipato L.Ruggieri, M.Mastrorilli, G.Greppi & L.Floris (EdiNat), R.Mogavero (Minerva Ed.), P.Brichetti, G.Brillante.

        Un'assoluta novità, poi: in collaborazione con SheSound, percorsi di Sound Walking a Punte Alberete. Quello che EBN Italia e SheSound hanno proposto è un "bird listening" abbinato al "bird watching", un'esperienza totalizzante in cui il contatto con gli animali viene preceduto dal contatto con il loro ambiente.

        Non si sa quale futuro avrà questa fiera, forse questa sarà stata l'ultima edizione. Certo è che alcune cose andrebbero rivedute: la presenza di stand che ricordano riserve di caccia e siti di falconeria, o le assemblee di allevatori poco hanno a che vedere con una fiera del "turismo naturalistico".


Lo stand EBN Italia


Sound Walking


 24 ore nazionale del birdwatching - 5-6 maggio

        "I Frullini furlani" hanno conseguito un'altra vittoria. Hanno infatti primeggiato nella 24 ore del birdwatching 2007 contattando 149 specie, tutte all'interno della regione Friuli Venezia Giulia. La squadra era costituita come al solito da Gigi Felcher, Paul Tout e Tarcisio Zorzenon. Tale risultato è appena al di sotto del record nazionale di 151 specie ottenuto sempre dalla stessa squadra nel 2002.

        Al secondo posto "Gli Osei Scampai" Luca Boscain, Daniele Comin, Fabio Piccolo, Franco Trave e Paolo Vacilotto con 143 specie. Al terzo posto i vincitori dello scorso anno, il team della provincia di Caserta "E Paposce" (Giovanni Abete, Ottavio Janni, Francesco Vita) con 139 specie.

 Monitoraggio della migrazione dei rapaci - Isola d'Elba - 28 agosto-16 settembre

        Si è svolto anche quest'anno il campo per il monitoraggio della migrazione dei rapaci sull'Isola d'Elba, organizzato dal Nodo toscano Lo Strillozzo in collaborazione con il Parco nazionale dell'Arcipelago toscano ed il Comune di Rio nell'Elba.

        Sono stati osservati più di 1700 rapaci appartenenti a 14 specie. Il passo è sembrato sensibilmente in ritardo rispetto agli scorsi anni e sono mancati i picchi di passaggio tipici della prima settimana di settembre, tanto che, sul totale, quasi 1300 individui sono stati osservati nella seconda settimana del mese. Per quanto riguarda le specie, il Falco di palude è sempre la più numerosa (48% circa) seguito da Falco pecchiaiolo e Sparviero. Da segnalare un discreto numero di Albanelle pallide (5), una Poiana delle steppe ed, inaspettatamente, un immaturo di Aquila di Bonelli.

 3 giorni del Tortolino - 31 agosto-2 settembre

        Il Piviere tortolino, legato nell'immaginario dei birders alla tundra artica, è una specie di particolare fascino. Negli ultimi anni molti sono stati contagiati dall'entusiasmo nel ricercarlo durante il periodo di passo.

        EBN Italia ha lanciato quest'anno i "Tre giorni del Tortolino", dedicati al censimento della migrazione del Piviere tortolino su scala nazionale.

        L'iniziativa è stata organizzata e seguita da Maurizio Azzolini e Antonio Antonucci. Per un migliore coordinamento, sul sito web di EBN Italia era possibile consultare l'elenco dei siti proposti per la ricerca e scaricare la scheda di rilevamento.

        Numerose le segnalazioni giunte da tutta Italia, che si sono protratte ben oltre i tre giorni "centrali" dell'iniziativa.

 Memorial A.Vellani - la 24 ore provinciale - 8-9 settembre

        Con 104 specie la squadra della provincia di Venezia dei "Fiorrancini braghecorte" (Luca Boscain, Daniele Comin, Silvio Davison e Paolo Vacilotto) ha vinto la 24 ore autunnale superando di 4 specie la squadra di Caserta. Il risultato ribalta quasi specularmente quello dell'anno scorso quando i "Topini del Volturno" vinsero con 106 specie sui Fiorrancini fermi a 100. Ancora al terzo posto i "Menacò" della provincia di Brescia con 89 specie.

        La squadra di Caserta, che in questa edizione ha scelto il nome "I 4 tontolini" era formata da Giovanni Abete, Rosario Balestrieri, Davide De Rosa e Francesco Vita. La squadra bresciana dei "Menacò" era composta da Enrico Bresciani, Marco Guerrini, Stefano Pirola e Cristina Rebagliati.

 Annuario 2006


        Nuova veste grafica per l'annuario di EBN Italia, giunto al quarto anno di pubblicazione. Come sempre vengono riportate le osservazioni più interessanti apparse sulla mailing list di EBN Italia, dei Nodi locali e sulle altre liste che collaborano a questo progetto. I dati sono stati raccolti su base regionale da 28 compilatori (in rappresentanza di 18 regioni e di tutti i Nodi di EBN Italia).

        I dati complessivi raccolti per l'anno 2006 sono stati 2.714, per 306 specie differenti segnalate in lista, successivamente inviati ai redattori per l'analisi definitiva. Sono stati elencati solo i dati che derivano dall'attività di osservazione di specie selvatiche, con esclusione quindi delle segnalazioni degli individui verosimilmente aufughi o di quelli catturati durante l'attività di inanellamento, che sono invece ricordati a parte, in due diverse sezioni.

        Le specie citate in questo Annuario 2006 sono 177 (111 non-Passeriformi più 1 ssp., 39 Passeriformi più 1 ssp., 2 esclusivamente da inanellamento e 25 aufughe).

 XIV Convegno Italiano di Ornitologia a Trieste - 26-30 settembre


Anche al XIV CIO la presenza dei birdwatcher
si è fatta notare

        A Trieste si è appena concluso il XIV Congresso Italiano di Ornitologia (CIO) organizzato dopo 10 anni nuovamente in un contesto urbano (per utilizzare una terminologia del settore) e per la prima volta in Friuli Venezia Giulia.

        Ospitato nella fascinosa cornice della Stazione Marittima, il XIV CIO ha presentato diverse novità di rilievo.

        Innanzitutto, vista la collocazione di Trieste come porta dell'Est, il congresso ha avuto come ospiti internazionali ricercatori sloveni, croati e austriaci, e sia il Cerknisko Jezero che le Secoveljske Soline (Lago Circonio SLO e Saline di Sicciole KR) sono state due apprezzate mete trans-frontaliere delle uscite organizzate.

        In secondo luogo, non a caso, un workshop è stato dedicato all'avifauna sinantropica, con ospiti importanti tra cui Peter Rock, uno dei massimi esperti di popolazioni urbane di gabbiano, con un intervento emblematico dal titolo "Urban Gulls: why current protocol methods always fail".

        Il XIV CIO ha ospitato per la prima volta l'assemblea dei soci di EBN Italia, a testimonianza di una collaborazione concreta e fattiva per il raggiungimento di obiettivi comuni.

 Eurobirdwatch - 6-7 ottobre

        Domenica 7 ottobre EBN Italia ha aderito a EuroBirdwatch, la manifestazione indetta da BirdLife, coordinata in Italia dalla LIPU.


EuroBirdwatch al Lago Salso

        Ad esempio, il nodo appulo-lucano di EBN Italia (Argonauti) ha aderito al programma organizzato dalla LIPU di Foggia e di Bari. Mattinata al Lago Salso a sud di Manfredonia con tanta bella gente intervenuta da Matera, Altamura, Bari, Molfetta ed ovviamente dalla provincia di Foggia.

        Il birdwatching ha dato le sue soddisfazioni: cormorani, marangone minore, canapiglie, germani, beccaccini, nitticora, cicogna bianca, garzette, martin pescatore, tuffetto, folaga, gallinella d'acqua, airone bianco maggiore, airone cinerino, spatola, sparviere, poiana, falco di palude, falco pellegrino con preda, usignolo di fiume, cannaiola, basettino, pendolino,passera mattugia, passera d'italia, cornacchie grigie, taccole, gazze, storni, cappellaccia, zafferano, gabbiani comuni e reali, saltimpalo.

        Pomeriggio alle Saline di Margherita di Savoia, e qui fenicotteri, beccapesci, albastrello, combattenti, pittima reale, piovanelli pancianera, gambecchi fratini, pivieresse, spatole, aironi bianchi maggiori, cormorani, 1 SVASSO PICCOLO, gabbiani comuni, reali e rosei, totani moro, pettegole, chiurlo, avocette, svassi maggiori, beccamoschino, cappellacce, gheppio, una vera scorpacciata di volatili che ha estasiato neofiti e non....


BACK

2007, Quaderni di birdwatching

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. È vietata la riproduzione totale o parziale senza consenso scritto.