Quaderni di birdwatching anno X - volume 20 - ottobre 2008

Accidentali
Titolo
da Giuseppe Nuovo

A very rare vagrant identified over thirty years after it had been observed
On April 17, 2008 Ernest Glyndwr Lewis was on board of the ship Causeway, sailing a few miles North of the Cape Verde Islands. A strange bird landed on the deck, and stayed on board for a couple of weeks. Lewis took pictures of the bird, but only 31 years later, in July 2008, he searched for help in identifying it on the internet. With the help of the Apulia local knot of EBN Italia, the "Argonauti", the bird was identified as a Red-footed Booby (Sula sula), which has been recorded so far only once in the Western Palearctic, in 2004, just on the Cape Verde Islands.


        VI RACCONTO UNA STORIA che ha dell'incredibile... Un A-2 per il Paleartico occidentale scoperto 31 anni dopo la sua osservazione grazie ad EBN Italia.

        Era l'11 luglio 2008 quando Ernest Glyndwr Lewis, nato a Preston, nel Regno Unito, cercava aiuto sul web per il riconoscimento di un uccello marino fotografato parecchi anni prima e, chissà come, capitava nel sito web degli "Argonauti", il Nodo pugliese di EBN Italia.

        Pensò di inviarmi alcune foto di una sula scattate ben 31 anni prima, il 17 aprile 1977 e, allegando le foto, raccontava che in quei giorni stava navigando sulla nave MV Causeway, in viaggio da Tilbury (in Inghilterra) e diretta a San Francisco (negli Stati Uniti), via Panama.

        Quel 17 aprile, dopo aver superato Tenerife e le Canarie, quando la nave si trovava qualche miglia a nord-est delle Isole Capo Verde, un uccello salì a bordo in pieno Oceano Atlantico e curiosamente, comportandosi da esperto passeggero, vi rimase sino ai primi di maggio, quando la nave raggiunse il Canale di Panama. Durante il giorno rimaneva sulla ringhiera della plancia e di notte si avvicinava alla ciminiera.

        La foto mostra una sula, ma non ritrovando nei caratteri morfologici la 'nostra' Sula europea (Morus bassanus) ho postato il quesito sul neonato Forum di EBN Italia. E subito son fioccate le risposte degli esperti!




Sula zamperosse - Red-footed Booby - foto Ernest Glyndwr Lewis


        Ebbene la foto ritrae un esemplare immaturo di Sula zamperosse (Sula sula), specie indo-pacifica segnalata sino in Florida. Questa specie nidifica sulle isole tropicali nella maggior parte degli oceani, sverna in mare ed è raramente vista lontana dalle colonie. La giovane età è evidente per l'estensione del nero sulle ali e per le zampe ancora un po' sbiadite, che diventano di rosso vivo solamente negli adulti.

        La mia sorpresa aumenta quando ci si rende conto che nel Paleartico occidentale è stata segnalata solamente una volta, nell'agosto 1986 a Cima, proprio una delle Isole di Capo Verde (AERC TAC, 2004).

        Si tratterebbe quindi della seconda osservazione segnalata nel Paleartico occidentale, ma la prima in ordine cronologico, ovviamente in attesa di conferma da parte del comitato di omologazione.

        L'ampliarsi quotidiano delle frontiere del web, straordinaria forma di comunicazione, associato alla condivisione delle informazioni, porta alla scoperta di eventi e notizie davvero incredibili ed interessanti!

Titolo
Ernest Glyndwr Lewis nel 1977, marconista per la compagnia British & Commonwealth Shipping
La foto è stata scattata sull'ala di plancia di destra della nave


Titolo
Rotta della nave MV Causeway - da Tilbury (Inghilterra) a San Francisco (USA)

  1. La nave MV Causeway, di 36.000 tonnellate, parte da Tibury (Inghilterra) il 7 aprile 1977
  2. La nave si ferma a Tenerife per bunkeraggio di carburante e riparte il 15 aprile 1977
  3. Dopo due giorni di navigazione, il 17 aprile, poco a nord-est delle le Isole Capo Verde, a circa 17°N 23°W, la sula compare sulla nave
  4. Arrivo sul Canale di Panama agli inizi di maggio 1977, la sula abbandona la nave
  5. San Francisco

Titolo
Le località dove la Sula zamperosse è segnalata ed è attivo uno qualsiasi dei criteri IBA


Bibliografia

  • AERC TAC, 2004: Checklist of bird taxa occurring in Western Palearctic region, with distributional notes on subspecies - 15th Draft. Sito web dell'AERC: aerc.eu/Documents.htm.


  • BACK

    2008, Quaderni di birdwatching

    Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. È vietata la riproduzione totale o parziale senza consenso scritto.