Quaderni di birdwatching anno X - volume 20 - ottobre 2008

Associazione EBN Italia
Titolo
di Andrea Nicoli

 Il Nodo NOVARA BW

image
        Si è formato un nuovo nodo in Piemonte: Novara BW, referenti Alessio Usai ed Ettore Rigamonti;. sito web - mailing list. Ora i nodi di EBN Italia sono 17.

        In occasione del suo battesimo ufficiale, il neonato nodo ha organizzato nelle date del 22 e 23 novembre 2008 il convegno "Birdwatching e Territorio" a Casalbeltrame (NO). Sostenuta partecipazione da parte dei birder: oltre 160 schede di iscrizione con circa duecento presenze.

        Relatori: Luciano Ruggieri, Igor Festari, Alessio Usai, Giuseppe Bogliani, Marco Barbero, Max Biasioli nella giornata di sabato e Maurizio Ravasini, Ricard Gutierrez, Richard Billington, Roberto Lardelli e Marco Pavia nella giornata di domenica. Nel pomeriggio di domenica, visita alla piccola Oasi di Casalbeltrame (aperta sabato e domenica), che ha deliziato gli ospiti con Oche lombardelle, Ibis sacri, Pivieri dorati e roost di Gufi comuni.


 XVIII meeting di EBN Italia: Stretto di Messina 1-4 maggio 2008

        Per la seconda volta EBN Italia ha organizzato un meeting sullo Stretto. La prima volta fu nel 2001, quest'anno invece si celebravano i 25 anni dall'inizio del campo del WWF Italia che ha stroncato il bracconaggio in Sicilia. Dall'1 al 4 maggio il gruppo di EBN Italia ha avuto come base la cittadina di Ganzirri e grazie alla collaborazione logistica del nodo siciliano ogni mattina ci si spostava in montagna (Castanea delle Furie, Portella Castanea, Rometta) per le osservazioni sulla migrazione. Il giorno più entusiasmante è stato il pomeriggio del 2 maggio con Poiana codabianca, Cicogne nere, Biancone, Poiana delle steppe, Falco delle Regina, decine di Falchi cuculi, migliaia di Pecchiaioli e Albanella pallida. Interessante anche l'esperienza di sea-watching direttamente dalla spiaggia di Lingua da cui si sono osservate diverse Cicogne nere dirigersi verso la Calabria e passaggi continui di Berte minori e maggiori.

image
Foto di gruppo a Portella - di L. Ruggieri


 24 ore nazionale del birdwatching - 10 e 11 maggio 2008

        Gli Osei scampai hanno vinto la 24 ore del 2008. La squadra veneta composta da Luca Boscain, Silvio Davison, Fabio Piccolo, Franco Trave e Paolo Vacilotto, ha sfiorato il record nazionale, raggiungendo la cifra netta di 150 specie. Al secondo posto: Gli Scorcababi (Matteo Gagliardone, Nicola Scatassi, Silvano Zuarini) con 135 specie. Al terzo W la Pica! (Giovanni Abete, Ottavio Janni, Agnese Lucesoli, Francesco Vita) con 132 specie. Alla lista comunicata dagli Osei scampai sono state sottratte 2 specie. Una è la Cornacchia nera perché non riconosciuta come specie a sé nella check list italiana, l'altra, l'Oca facciabianca, perchè specie non selvatica (aufuga). E' stata invece accettata l'Oca del Canada, considerando che nella check list italiana è classificata come C20 (specie introdotta dall'uomo o sfuggita dalla cattività, che ha formato almeno una popolazione nidificante in grado di autosostenersi).


 Nasce il nuovo FORUM sul birdwatching di EBN Italia

        Uno strumento diverso dalla ormai tradizionale mailing list, che resterà il fulcro di EBN Italia, dove continueranno a essere inviate le segnalazioni, ecco il FORUM EBN ITALIA. Un nuovo strumento a disposizione del birder italiano, targato EBN Italia. "Ce n'era bisogno?" è il primo sondaggio di questo forum! Per collegarsi e iscriversi [http://www.ebnitalia.it/public/forum/].


 Campo rapaci Elba 2008

        Si è svolto dall'1 al 21 settembre il quarto Campo di monitoraggio della migrazione dei rapaci diurni sull'Isola d'Elba condotto da EBN Italia - Nodo Toscano Lo Strillozzo. I risultati confermano le tendenze degli ultimi anni con Falco di palude come prima specie (quasi 1100 indd.) seguito da Falco pecchiaiolo (quasi 600 indd.) e sparviere (circa 120 indd.). Il totale dei rapaci osservati è di 1945 (18 specie), leggermente inferiore alle aspettative a causa del basso numero di Falchi pecchiaioli, che probabilmente qust'anno hanno anticipato la migrazione di qualche giorno. Tra le sorprese sicuramente l'alto numero di Falchi pescatori (38 in 19 giorni effettivi di osservazione) che confermano l'importanza della rotta sull'arcipelago toscano per questa specie. Da segnalare una Poiana codabianca osservata il 2 settembre, 4 Albanelle pallide, 2 Poiane delle steppe e 3 Falchi della Regina.


 I tre giorni del tortolino - 5-7 settembre 2008

        EBN Italia ha organizzato per il 5-6-7 settembre 2008 "I tre giorni del TORTOLINO", dedicati al censimento della migrazione del Piviere tortolino su scala nazionale. L'iniziativa è stata coordinata da Maurizio Azzolini e Antonio Antonucci. Considerata la sempre maggiore curiosità che va suscitando tra i birdwatcher questo limicolo, finora oggetto di studio di pochi appassionati, ed il recente incremento di ricerca e segnalazioni in più di una regione italiana, l'iniziativa ha proposto, per il secondo anno, un monitoraggio in contemporanea su una serie di siti migratori, a vocazione certa o potenziale, nel tentativo di migliorare un quadro di conoscenze piuttosto carente e frammentario.


 Memorial A.Vellani - 24 ore provinciale - 13 e 14 settembre 2008

        Memorial A.Vellani 2008 in versione ridotta a causa delle condizioni di tempo perturbato su gran parte dell'Italia. In grande evidenza il team dei Frullini Furlani che danno l'ennesima lezione di efficienza e competitività e stabiliscono un nuovo record, superando quello di specie osservate a settembre detenuto dalla provincia di Caserta. Ecco la classifica per quanto riguarda i primi tre posti: 109 specie Frullini Furlani (Luigino Felcher, Matteo Skodler, Paul Tout) - Provincia di Gorizia; 80 specie Fiorrancini Braghecorte (Luca Boscain, Silvio Davison, Paolo Vacilotto) - Provincia di Teviso; 79 specie Gli Scaranzoni (Gianpasquale e Pietro Chiatante, Simone Todisco) - Provincia di Taranto.


 Birder of the Year 2008

        Il Consiglio direttivo dell'associazione presenta per la prima volta quest'anno il riconoscimento Birder of the Year. Il premio vuole riconoscere i meriti di persone iscritte a EBN Italia che ne incarnano lo spirito e le finalità. Finalità che sono spirito di condivisione, tempestività di comunicazione, disponibilità a fare promozione del birdwatching. Il premio Birder of the Year 2008 è andato ad Alessio Quaglierini, con le seguenti motivazioni:
        1) incarna l'essenza del birder di EBN Italia in quanto è presente sul campo (quasi) tutti i giorni, monitorando Bocca di Serchio costantemente,
        2) questo monitoraggio continuo fa sì che negli ultimi 5 anni Bocca di Serchio sia la località più citata negli oltre 5000 dati raccolti dell'Annuario (ben 385 volte),
        3) segnala quasi in tempo reale le sue osservazioni in lista, tanto che in un anno ha spedito ben 105 reports,
        4) i suoi reports sono di qualità e mai banali,
        5) è sempre disponibile a accompagnare altri birders nel suo local patch e non fa mistero dei posti interessanti,
        6) è socio del nodo locale di EBN Italia (Lo Strillozzo).

        La consegna del premio è avvenuta il giorno 22 novembre durante il convegno "Birdwatching e territorio" organizzato a Casalbeltrame (NO) dal nodo Novara BW.

image
La premiazione avvenuta a Casalbeltrame - Foto di M. Mormile (Novara BW)


BACK

2008, Quaderni di birdwatching

Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati. È vietata la riproduzione totale o parziale senza consenso scritto.