MENU
The Big Year 2018
Il Birdwatching Italiano | check list degli uccelli italiani | attrezzatura per birdwatching

The Big Year 2018

Big Year 2018

 

Guido Perdisa ha battuto ogni record nel Big Year 2018 raggiungendo un traguardo imcredibile: una specie al giorno per 365 giorni.

 

Il precedente record è stato superato di 11 specie, cosa che, a questi livelli, è più facile a dirsi che a farsi.

Perdisa non è nuovo al Big Year: era arrivato secondo proprio nel 2015 e questa vittoria ha il sapore della rivincita. Perdisa ha viaggiato molto ma in maniera oculata, visitando Sardegna e Sicilia, Puglia e Basilicata, Alto Adige e Toscana e soggiornando anche a Linosa e Lampedusa durante la migrazione autunnale. Molte specie, però, le ha trovate in Emilia Romagna, grazie anche al fatto che la sua città di residenza è Bologna. Non lontano da casa ha osservato il secondo Gambecchio di Bonaparte per l’Italia. La sua checklist finale annovera 25 specie considerate “rarità”, il 6,9% del totale (Oca collorosso, Oca lombardella minore, Zigolo golarossa, Poiana calzata, Oca colombaccio, Strolaga beccogiallo, Strolaga maggiore, Monachella del deserto, Luì di Pallas, Codirosso algerino, Trombettiere, Pigliamosche pettirosso, Luì forestiero, Stercorario maggiore, Airone schistaceo, Canapino pallido orientale, Falaropo beccolargo, Gabbiano di Sabine, Gabbiano testagrigia, Mugnaiaccio, Pavoncella codabianca, Piovanello pettorale, Piovanello violetto, Gambecchio di Bonaparte, Nibbio bianco).

I suoi “avversari” sono stati principalmente due: Luciano Gelfi e Alessio Quaglierini. 

Quarto Pietro Melandri con 306 specie, quinti l’ottimo under 18 Alessandro Ardoino con 303 specie, a pari merito con il più esperto Emanuele Stival. 

Più generale, le specie nidificanti più ostiche si confermano la Bigia grossa (solo due osservazioni), l’Allocco degli Urali e Picchio dalmatino (3), Gallina prataiola (6), Bigia padovana e Francolino di monte (9). Per quanto riguarda le rarità, nel 2018 sono state osservate complessivamente 42 specie. In entrambe le due precedenti edizioni del Big Year (2012 e 2015) ne erano state segnalate 32.

 

Vedi anche

Maggiori info
Stampa